Pubblicato da: mattiacivico | 21 ottobre 2008

Terzolas

Un bell’incontro con Paolo Facchinelli e Michele Bontempelli sui temi delle politiche sociali.

Una ricca, puntuale e competente relazione di Paolo ha introdotto il tema delle Politiche sociali, della riforma del Welfare e della riforma istituzionale, con conseguente attribuzione alle comunità della responsabilità di programmazione degli interventi. Avvicinare le politiche sociali alle comunità per renderle protagoniste nella progettazione dei servizi.

La discussione successiva è stata per me molto  istruttiva. Persone che operano con generosità e competenza nella propria comunità hanno manifestato la preoccupazione per una certa lontananza fra la comunità e le nuove genersazioni. Si è detto che i giovani faticano a sviluppare quel sentimenti di amore e passione per il proprio territorio. Si è detto che questo sentimento di appartenenza parte innazitutto dalla conoscenza e dal desiderio di “fare parte” e contribuire attivamente. Si è detto che è necessaria la disponibilità di tutti per riaffermare il vcalore della nostra comunità.

Cosa può fare la politica? investire non solo in velocità e mobilità, ma anche in permanenza e profondità.  E sostenere le comunità locali nel desiderio e nella capacità di conoscersi e appartenersi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: