Pubblicato da: mattiacivico | 22 dicembre 2016

Auguri polverosi

mariaIl mio presepe ha le statuine di legno belle e lucide. Ogni anno le tolgo dalla scatola, con un panno le pulisco dalla polvere e le ripongo, ferme ed immobili, nella stessa posizione dell’anno precedente. Mi piace l’ordine e il rispetto della tradizione.

C’è il pastore con l’agnello sulle spalle, il ragazzo che suona il flauto, la donna che prende l’acqua al pozzo. C’è la sacra famiglia con l’asino e il bue. Ci sono tutti. A ricordare un tempo che si ripete. Nel mio presepe sempre uguale.

Certo che all’epoca dei fatti ci dev’essere stato invece un bel po’ di movimento. Non certo l’immobilismo lucido del mio presepe..

Cammina Maria per prima: l’Angelo Gabriele le fa visita, le annuncia che aspetterà un bambino e lei nel dire il suo fiducioso “eccomi”, invece che mettersi a riposo, si mette a camminare. Percorre 120 km da Nazareth fino alla casa di sua cugina Elisabetta ad Ein Karem. Andata e ritorno. Dice “eccomi” e si mette in cammino per andare ad aiutare Elisabetta.  

Cammina Giuseppe che parte con lei e l’asino da Nazareth in Galilea, fino a Betlemme in Giudea, per andare a censire la propria famiglia. 160 chilometri.

Camminano i Magi partiti dall’Oriente, c’è chi dice dalla Persia, seguendo la coda di una stella fino a Betlemme. Migliaia di chilometri. Sanno che deve nascere il Salvatore e si mettono in cammino.

Camminano i pastori, attirati da un vagito proveniente da una stalla. Lasciano il pascolo e si avvicinano a quel mistero, seguiti dalle loro pecore.

Tutti si mettono in cammino.

Chissà che polverone avranno sollevato tutte queste persone in cammino.

Anche quest’anno ho fatto il presepe, ma non ho tolto la polvere dalle statuine. A ricordarmi che il Natale è una storia di gente che cammina, per andare incontro alla cosa più umile e fragile che c’è. Un bambino nato in una stalla. La buona notizia si ripete. Che il Natale ci trovi in cammino insieme alla gente che cammina. Buon natale polveroso!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: