Pubblicato da: mattiacivico | 24 agosto 2018

Raduan: dalla Siria a Trento con i #corridoiumanitari #alhamdulillah

Oggi “Il Trentino” dedica una bella pagina alla storia di Raduan, arrivato dalla Siria dopo un lungo periodo nei campi profughi del Libano.  La prima volta l’ho incontrato con i volontari di Operazione Colomba in un campo vicino a Tripoli: era arrivato da Homs steso in una coperta, d’inverno, portato dai suoi genitori e dai nonni a piedi attraverso le strade di montagna fra la Siria e il Libano. I suoi occhi profondi mi hanno subito catturato e il suo sguardo mi è rimasto impresso per molto tempo. Ricordo che le prime parole che mi ha detto quando sono arrivato nel posto in cui viveva sono state “Benvenuto”. E poi si è messo a contare in italiano da 1 a 10.

Per anni non ha avuto assistenza medica e ha convissuto con il dolore. Oggi grazie ai Corridoi Umanitari (basati su un accordo tra Comunità di Sant’Egidio, Federazione delle Chiese Evangeliche, Tavola Valdese e Governo italiano) e grazie alla Provincia di Trento (inizialmente con Villa S. Ignazio, ora accolto da Centro Astalli) Raduan può accedere alle cure di Pediatria, Ortopedia Pediatrica e delle Cure Palliative. Ma soprattutto da settembre potrà andare a scuola.

Ci sono incontri e percorsi che in questi anni hanno certamente dato senso al mio impegno politico, che mi hanno sostenuto nel cercare di fare del mio meglio, nei luoghi e nei modi possibili. Quello con Raduan e la sua famiglia è certamente uno di questi. Alhamdulillah!

<<<<<<<<<<<<<<< CLICCA SULL’IMMAGINE PER LEGGERE IL PDF >>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Raduan - Astalli

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: