Pubblicato da: mattiacivico | 22 settembre 2009

La storia incontra il futuro

IMG00451“La storia incontra il futuro”: questo lo slogan scelto dagli organizzatori come titolo alla parata storica di Innsbruck di domenica scorsa. La sfilata degli Schützen, per capirci. (qui nella foto accanto portano uno striscione con la scritta “Guardiamo verso il futuro“)

26.000 persone hanno sfilato (per più di 4 ore) davanti alle autorIMG00445ità dei tre Länder del Tirolo Storico. Non solo Schützen, ma anche bande, gruppi giovanili….

Una parata che si svolge ogni 25 anni, per ricordare la vittoria dell’agosto 1809 di Andreas Hofer sugli eserciti franco-bavaresi: la battaglia del Bergisel…. E il successivo suo insediamento alla Hofburg come reggente del Tirolo. Pochi mesi dopo verrà catturato e fucilato a Mantova.

Nelle scorse edizioni, 25 e 50 anni fa, la parata ha avuto toni politicamente molto pesanti, con gli appelli al Los von Trient e il Los von Rom prevalenti e massicci.

Oggi il panorama è molto cambiato: è sfilata la bandiera europea, pochi IMG00452gli striscioni provocatori, soprattutto una sfilata di sentimento  popolare. La corona di spine, simbolo della sofferenza del Tirolo diviso dalla frontiera del Brennero, quest’anno è stata portata sulle spalle dagli Schützen… ma coperta completamente di rose…. oltre la sofferenza il futuro comune in europa….. un passaggio simbolico importante.

Così ho voluto essere presente, per manifestare concretamente rispetto e apprezzamento per questo sforzo che rafforza la prospettiva comune, che si costruisce certamente con le mozioni in consiglio regionale, con gli statuti e con i Gect europei, ma anche nella comprensione dei sentimenti del popolo e dei popoli dell’Euroregione.

Annunci

Responses

  1. mah finalmente l’onestà intellettuale ha la meglio, e la consapevolezza della montagna di soldi che ricevono da Roma e mai riceverebbero da Innsbruck (tantomeno da Vienna!) prevale sull’ipocrita vittimismo di questi abilissimi privilegiati

  2. ah ecco, mi sembrava di averti visto sfilare con le braghe e il cappello piumato …


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: